Pubblicato da: Emanuele Codispoti | 1 gennaio 2010

Buon anno!

Beati sono i santi, i cavalieri e i fanti
beati i vivi e i morti ma soprattutto i risorti

Beati sono i ricchi perché hanno il mondo in mano
beati i potenti e i re, beato chi è sovrano

Beati i bulli di quartiere perché non sanno quello che fanno
e i parlamentari ladri che sicuramente lo sanno

Beata è la guerra, chi la fa e chi la decanta
ma più beata ancora è la guerra quando è santa

Beati i bambini che sorridono alla mamma
beati gli stranieri ed i soufflé di panna

Beati sono i frati, beate anche le suore
beati i premiati con le medaglie d’oro

Beati i professori, beati gli arrivisti,
i nobili e i padroni specie se comunisti

Beata la frontiera, beata la finanza
beata è la fiera e ogni circostanza

Beata la mia prima donna che m’ha preso ancora vergine
beato il sesso libero, se entro un certo margine
(beati i sottosegretari i sottufficiali)

Beati i sottaceti che ti preparano al cenone
beati i critici e gli esegeti di questa mia canzone

Annunci

Responses

  1. Eh si Danì, ma… e chiddu "petra" però!

  2. buon Anno


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: