Pubblicato da: Emanuele Codispoti | 11 giugno 2009

Aggiornamento in corso

Nessuno
sviluppo ancora in zona Vallone di Bruno.
I cumuli di terra continuano ad
impedire inspiegabilmente l’accesso all’ex area occupata, ex tornata al comune
ed ora bloccata. All’interno si nota la nuova recinzione a ridosso dell’agrumeto…
ma la vecchia, tranne in un paio di punti è (sempre inspiegabilmente) ancora al
suo posto. Da evidenziare il taglio dell’erba adiacente al viottolo che porta
dalla villa verso il mare (alla faccia della crucianella marittima). I nostri
politici erano probabilmente impegnati per le elezioni europee, o forse, visto
il caldo, hanno preferito passare qualche ora in spiaggia.


Procedono invece i lavori per il sottopasso. E’ stata già aperta infatti la
bretella che aggira il vecchio passaggio a livello, ora zona di cantiere. Da
segnalare però la totale assenza di illuminazione sulla nuova strada. Particolarmente
buio risulta la sera il tratto che dalla statale 106 porta al nuovo (e
provvisorio) passaggio a livello. Un paio di fari risolverebbero il problema e
qualche rischio per i pedoni che, a causa dell’assenza di un marciapiede, si
vedono costretti a camminare nella strada.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: