Pubblicato da: Emanuele Codispoti | 25 ottobre 2007

E Dio disse:

Piove.
Piove da una settimana ormai.
Piove fortunatamente in maniera discontinua, ma il nubifragio tropicale che si è abbattuto oggi pomeriggio sul nostro comprensorio riporta alla luce l’annoso problema della pulizia dei canali. Lo stato in cui si trova il Fosso Cupito, quello che passa proprio accanto l’abitato, lascia a bocca aperta. Soprattutto se si pensa che fu proprio a causa dell’ostruzione dello stesso che l’ondata di fango del 10 settembre 2000 creò tanti disagi alla circolazione e danni ai privati.
Attualmente il letto del torrente si presenta come una giungla. Una rigogliosa vegetazione, folti canneti… tutto quello che serve a bloccare detriti e arbusti sradicati che, con questo tempo, vengono portati a valle dalle piogge. Non ho idea di chi sia la competenza della pulizia dei torrenti, fatto sta che questo necessita di interventi urgenti.
A che sono serviti altrimenti i lavori di ampliamento del canale e consolidamento dei muri di sostegno!?!
 
Intanto, mentre le piogge dopo un’ora hanno già ingrossato il torrente
 
 
DSC00433        DSC00434
 
 
dentro Sant’Andrea Marina strade
 
 
DSC00436      DSC00437
 
 
e marciapiedi
 
 
DSC001      DSC003
 
 
sono diventati un fiume in piena!
Annunci

Responses

  1. eri genti vannu a lambo’…..!?


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: